Juan Paul Gaultier
Moda

Lo stilista Jean Paul Gaultier annuncia: mai più pellicce nelle mie collezioni

novembre 11, 2018

Grandiosa notizia. Continua ad allungarsi la lista degli stilisti che hanno deciso di eliminare definitivamente le pellicce dalle loro collezioni. Dopo Gucci, Versace, Armani, Elisabetta Franchi, Michael Kors, Galliano, Ralph Lauren, Vivienne Westwood, Stella McCartney ora è il turno di Jean Paul Gaultier.

Lo stilista ha annunciato durante un programma televisivo sulla tv francese di non volere utilizzare più pellicce per le sue creazioni perché il modo in cui questi animali vengono uccisi è  “assolutamente deplorevole”

Mimi Bekhechi, direttore dei programmi internazionali presso l’organizzazione animalista Peta, ha affermato che la decisione è il risultato di una crescente pressione da parte dell’organizzazione dopo anni di proteste contro l’uso della pelliccia da parte del designer, il quale ha finalmente capito he ormai l’uso delle pellicce è mal visto dalla maggioranza della popolazione mondiale. I tempi sono cambiati, l’informazione su come questi animali sono uccisi circola in rete  ormai da tempo e  la maggior parte delle persone non desidera più indossare nulla dagli animali che sono stati crudelmente ingabbiati, fulminati, colpiti a morte o catturati in trappole d’acciaio, lasciati morire lentamente e dolorosamente.

Ci sono però purtroppo ancora molti marchi di moda che si ostinano a lucrare sulla morte di queste creature innocenti tra cui Fendi, Balenciaga, Louis Vuitton e Marc Jacobs, Annabella. Ecco questi sono marchi da boicottare in tutti i modi.

Fonte:

https://www.independent.co.uk/life-style/fashion/jean-paul-gaultier-fur-ban-fashion-clothing-collections-peta-a8628646.html

No Comments

    Leave a Reply